HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

2Pac ft. Danny Boy- I Ain't Mad At Cha (video)

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (2Pac) :: scheda album (unreleased (2Pac))
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

2Pac f/ Danny Boy
(videoclip - singolo)
I Ain't Mad At Cha

--- tradotto da Jp
--- www.THHT.cjb.net

*(NOTA: in MAIUSCOLO le parole cambiate rispetto all'originale)*
*(inoltre non c'è più l'introduzione e la terza strofa è completamente nuova*

NON CE L'HO CON VOI,
NAH, NON CE L'HO CON VOI
NON CE L'HO CON VOI
ASCOLTATE QUESTA STORIA

Ora, noi una volta eravamo due FRATELLI dello stesso tipo
veloci AD AVVICINARE UNA BELLA RAGAZZA DEL GHETTO con lo stesso stile
tu eri solo un po' più piccolo ma comunque picchiavi
sei stato mandato forzatamente a Y.A. e sei passato per il vicinato gonfio
{YA: assoc.cattoliche per giovani, ndt}
ricordo quando avevi le treccine non HAI MAI imparato abbastanza
A BERE SENZA SPARAR FUORI, SUL TETTO, a sballarti con il sherm
colleziono chiamate fin che ci sono soldi, parlando di quanto sei cambiato
Oh, sei musulmano ora, niente più cazzate
HO APPENA RICEVUTO UNA CHIAMATA, HO SENTITO CHE SEI FUORI DI PRIGIONE
vuoi andare alla moschea, NIENTE TEMPO PER LE DONNE
STO PERDENDO IL CONTATTO COL MIO fratello, è un uomo cambiato
è andato in prigione ed ora niente peccati è il programma
quando DICO CHE VIVO NEL LUSSO tutto ciò che vedi è la lotta
quando DICO CHE SONO ANCORA UN DELINQUENTE TUTTO CIO' CHE VEDI SONO I PROBLEMI
Congratulazioni per il matrimonio, spero che tua moglie sappia
che ha un playa a vita, E TUTTI LO POSSONO CONFERMARE
So che siamo cresciuti distanti, probabilmente non ti ricordi
facevo il filo a tua sorella, ma non l'ho mai avuta
e posso vedere noi due dopo la scuola, a bombardare
verso i primi PLAYA HATERS con su la roba sbagliata
Ora tutto è cambiato, e non rimiamo neanche più
ho un grande progetto di soldi, e tu non ne fai neppure parte
Hmm, sapevo che nel cuore tu SEI ANCORA QUELLO STESSO GIOVANE FRATELLO
CHE QUANDO E' IL MOMENTO DI PICCHIARE VA DA CIMA A FONDO, E GUARDA LE SPALLE DEL TUO fratello
e non posso neanche MENTIRE, perchè sto solo ridendo di te
ti stai dando da fare per resistere, MA vai avanti
perchè non ce l'ho con te

[Chorus: Danny Boy]
Non ce l'ho con te\voi (ripetuto con 2pac che parla)

Ci comportavamo come se fossimo cugini lontani, lottando, insultandoci
e tutto il vicinato mormorava, sapendo, che non lo eravamo
Ci incontravamo sul tetto o dietro le scale
mi sto bombardando e mi ricordo di tutti momenti che abbiamo condiviso
a parte divertirci e fare sesso non c'era niente nella nostra mente
col tempo abbiamo imparato a vivere una vita di crimini
FAMMI TORNARE indietro col pensiero, fino ad un POSTO in cui ero troppo giovane per sapere
Ho commesso un crimine amando il modo in cui le pistole esplodono
e anche se siamo ci siamo separati, hai detto che avresti aspettato
"non dare nessuna DELLE MIE AMATE a nessuno mentre sarò rinchiuso"
Ho dato a mia mamma un bacio d'arrivederci,
e ho asciugato le lacrime dai suoi occhi soli
ho detto "tornerò ma devo lottare, il mio fato è arrivato
non versare una lacrima, perchè mamma io non sono felice qui
sono sotto processo, niente più sorrisi, per un paio d'anni"
mi hanno fatto impazzire, mi sto picchiando sul petto
nella mia cella, pensando, "Cavolo, so che un giorno tornerò"
e non appena tocco il terreno
ho detto alla mia ragazza che sarò lì, quindi di prepararsi, per essere AMATA
i MIEI fratelli vogliono divertirsi, ma sto solo ridendo di voi
HO GIOCATO A TROPPI GIOCHI, e non ce l'ho con voi

rit.

PADRE PERDONACI PERCHE' VIVIAMO
MENTRE TUTTI I MIEI FRATELLI BLOCCATI IN PRIGIONE
RESPIRANO A MALAPENA E CREDONO CHE IL MONDO SIA UNA PRIGIONE
E' COME UN GHETTO CHE NON POSSIAMO MAI LASCIARE
UNA ROSA MEZZA ROTTA CHE DA' FIORITURA ALLE CREPE NELL'ASFALTO
COSI' TANTE ALTRE COSE CI OBBLIGANO A VEDERE
COSE CHE RENDONO LA NOSTRA STORIA COSI' PIENA DI TRAGEDIA E MISERIA
PER TUTTI I MIEI FRATELLI CHE NON SONO PIU' TORNATI A CASA
I CONOSCENTI MORTI PER CUI VERSO LACRIME ORMAI TATUATE, QUANDO SONO DA SOLO
IMMAGINATE NOI COME IN UN PARADISO-GHETTO, UN POSTO IN CUI RIPOSARE
TROVANDO PACE DA QUESTA TERRA (PIENA) DI STRESS
NEL MIO PETTO SENTO UN DOLORE CHE DIVENTA SUBITO TEMPESTA
VITA PIENA DI PIOGGIA, IN QUESTO GIOCO STAI ATTENTO AGLI URAGANI
I NOSTRI FRATELLI NON SONO MAI RIUSCITI A CRESCERE, MAI RIUSCITI A VEDERE COSA C'E' DOPO
IN QUESTO MONDO PIENO DI INNUMERABILI MINACCE
PREGO DIO, DI FARE SPAZIO PERCHE' I NOSTRI RAGAZZI DEL GHETTO POSSANO RESPIRARE
DACCI UN SEGNO, FAI SI' CHE NOI TUTTI POSSIAMO CREDERE
PERCHE' NON CE L'HO CON VOI

PER TUTTI I FRATELLI CHE SE NE SONO ANDATI (NON CE L'HO)
TUTTI I FRATELLI RINCHIUSI IN GALERA
TUTTA LA GENTE CHE HA PERSO QUALCHE CARO QUEST'ANNO..
DAVVERO AMICO

Rit.

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (2Pac) :: scheda album (unreleased (2Pac))
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione