HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

Eminem- Brain Damage

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Eminem) :: scheda album (The Slim Shady LP)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

Eminem
(Slim Shady LP)
Brain Damage

--- testo preso da www.ohhla.com
--- tradotto da Golgota (golgota.b@libero.it)
--- con e per THHT.cjb.net

// [E]=>Eminem, [P]=>prof, [M]=>la madre

[dottore] bisturi
[infermiera] qui
[dottore] spugna
[infermiera] qui
[dottore] aspetta.. si sta muovendo, si sta muovendo!
[infermiera] ah!
[dottore] dovremo dargli uno shock elettrico!
[infermiera] oh mio... oh mio Dio!
[dottore] dovremo dargli uno shock elettrico!
[infermiera] oh mio Dio!

[Eminem]
questi sono i risultati di un centinaio di volts
un collo con i bulloni, "infermiera lo stiamo perdendo, controlli il battito"
un bambino che ha rifiutato di rispettare gli adulti
usavo gli occhiali con la montatura legata col nastro e un naso lentigginoso
un banale ragazzo bianco, pelle e ossa e sempre scontroso
perchè ero sempre stufo di muscolosi bulli che ce l'avevano con me
e venivo picchiato forte, e allora uno di quei giorni
decisi di reagire e di bucare ogni gomma nella rimessa delle bici
(Whosssssh) il mio primo giorno alle medie, questo ragazzo disse
"tu e io, alle tre precise oggi pomeriggio tu morirai"
guardai il mio orologio, erano l'una e venti
"ti ho già dato i miei soldi per il pranzo, cosa vuoi ancora da me?!?"
lui disse,"non provare a sfuggirmi, peggioreresti solo le cose..."
i palmi delle mani erano sudati e iniziai a scuoterle all'inizio
qualcosa mi disse, "prova a fingere di avere mal di stomaco, funzionerà"
urlai "Owww! mi sento come se la mia appendice stesse per scoppiare!"
prof, prof, presto ho bisogno di un'infermiera nuda!"
[P] "qual'è il problema" [E] "non so, la mia gamba, fa male!"
[P] "Gamba?!? mi sembra che tu abbia detto che fosse la tua pancia?!?"
[E] "Oh, intendevo quello, ma ho anche avuto una botta al ginocchio!"
[P] "Mr. Mathers, il divertimento e i giochi sono finiti, e proprio per questa finzione,
stai per avere dei compiti extra."
[E] "Ma non volete trattenermi per il doposcuola?"
[P]"Nah, quel bullo vuole romperti il culo e lo lascerò fare"

[Rit.2x]
danno celebrale, fin dal giorno in cui sono nato
le droghe sono ciò che hanno usato per dire che c'ero
dicono che non ho mai saputo quale strada stessi prendendo
ma ovunque vado continuano a suonare la mia canzone

[Eminem]
danno celebrale
prima della mia piccola figlia Hailey
ero assillato tutti i giorni da questo grasso ragazzo chiamato D'Angelo Bailey
uno di ottavo grado [NdT 3° media] che si comportava in modo detestabile perchè suo padre faceva la boxe
così ogni giorno mi avrebbe ficcato negli amadietti
un giorno venne nel bagno mentre stavo pisciando
e mi mise in posizione per picchiarmi in sottomissione
sbattè la mia testa contro il cesso finchè mi ruppe il naso
inzuppò i miei abiti di sangue, mi afferrò e mi strinse il collo
io provai a supplicarlo e a parlargli, "noi non dovremmo litigare"
ma non voleva proprio andarsene, si mise a strangolarmi e non potevo respirare
mi guardò e disse, "stai per morire tesoro!"
il preside entrò (cosa sta succedendo quì?)
e iniziò ad aiutarlo e a colpirmi
gli ho fatto credere che mi avessero picchiato a morte
trattenendo il respiro per circa 5 minuti finchè non se ne andarono finalmente
allora mi tirai su e corsi al magazzino del bidello
tirai un calcio alla porta, i cardini cedettero e saltarono via le viti da 4 pollici
afferrai degli oggetti affilati, una scopa e altri utensili
"questo è per ogni volta che avete preso il mio succo di frutta,
o rubato il posto nella sala mensa e bevuto il mio latte al cioccolato
ogni volta che avete rovesciato il mio vassoio e il mio pranzo si spargeva e gocciolava
ti renderò tutto bullo! ora, una volta e per tutte"
alzai il manico della scopa e lo brandì più forte che potessi
e lo colpì sulla testa finchè il manico non si ruppe
l'ho steso a terra, misi un piede sul suo petto...
...tornai a casa, più tardi quello stesso giorno
iniziai a leggere un fumetto, e di colpo tutto diventò grigio
non potevo neppure più vedere cosa stavo provando a leggere
diventai sordo, e il mio orecchio sinistro iniziò a sanguinare
mia madre iniziò a strillare, "cosa ti sta succedendo, ti droghi?!?
guardati, stai perdendo sangue tutto sul mio tappeto!" (scusa!)
mi picchiò sulla testa, con il telecomando
si apri un buco e tutto il mio cervello uscì fuori dal cranio
lo tirai su e dissi, "guarda puttana, cosa hai fatto?!?"
[M] "Oh mio Dio, mi spiace figliolo!" [E] "zitta tu bastarda!" dissi, "Fanculo" lo presi e lo ficcai indietro nella mia testa
allora ricucii il buco e misi un paio di viti nel mio collo

Rit.

[Eminem]
danno celebrale..
è un danno celebrale...
ho un danno celebrale...
è un danno celebrale...
è probabilmente un danno celebrale...
è un danno celebrale...
danno celebrale...
ho un danno celebrale...

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Eminem) :: scheda album (The Slim Shady LP)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione