HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

DJ Quik- Dollars & Sense

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (DJ Quik) :: scheda album (Murder Was The Case OST)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO ORIGINALE E TRADUZIONE:

Artist: DJ Quik
Album: Murder Was The Case Soundtrack
Song: Dollars & Sense

--- testo preso da www.ohhla.com
--- tradotto da www.THHT.cjb.net

Mmm
Now let's get down to business, bitches
Cause it seems like y'all just keep on tryin to diss this
Nigga that you know that's been down for years
I've clowned for years, and y'all could never fade my peers
One two three four five six seven
Nine, ten, Eiht you can't win
Cause all the way around nigga I gets respect
and youse a nigga that can't even get no props in your set
?Trag new park? you say huh
Wanna be rippin, but now it's time to do some set trippin
So listen close, cause I don't want y'all to miss
That I'm bout to break it down for this bitch, check it
Acacia, Poplar Maple Spruce Cedar Elm
Westside trees sprayin all the fleas
that's from the three and four hundred block P-Funk riders
(So niggaz watch yo' ass at that center divider *gun blast*)
Now Erik Titer, tell my why you seem so tame
When I caught you at the airport, shakin like a crap game
You looked up and you seen my niggaz comin
And you looked like your bitch ass was bout to start runnin
But all I wanted to do was kick a little coversation (yo whatup)
And see if we can fix this little situation
But would I fuck you up was what you wondered
Yeah, that's probably why you changed your little pager number (punk ass)
But bitches like you don't grow
You can't even look me in my eye, let alone go toe to toe
And callin me skinny, youse a clown
I'ma call you Theo, cause you weigh ninety-two point three pounds
Wack ass actor, movie script killer
Fool don't you know, Quik is still the nigga
Compton psycho, boy you oughta quit
Your records don't hit, and bitches don't jock your shit
You need to stay down you Compton clown
and get off of the nuts of the niggaz with guts
Because I'm down with the Trees, I'm down with Death Row
I'm down with Black Tone, and I'm down with the fo'
So when we cross paths and I hope that's soon
I'ma boot your motherfuckin ass to the moon
You need to quit bangin under false pretense
Cause if don't make dollars, it don't make sense

[Chorus]
(If it don't make dollars, it don't make sense)
So don't kill game, let the pimpin commence
(If it don't make dollars, it don't make sense)
So don't kill game, let the people, commence
(If it don't make dollars, it don't make sense)
So don't kill game, let the pimpin commence
(If it don't make dollars, it don't make sense)
Because you gotta give it up to the crown prince

Now I'ma swing it to the right and, right into the left hand
Take a deep breath and, cook it like a chef and
this is dedicated to the C-P-T
No better yet T-T-P, or the niggaz that look up to me
I make it my business, to be that true forever
and whenever I can come clever well that's my endeavor
so whether or not you understand, that there's only one DJ Q-U-I-K
with no C still you can't be me
Because I'm floatin in my Lex and, depositin fat checks and
gettin mad sex while I floss the NSX and
doin what I wanna, and youse a goner nigga
for thinkin that you can catch me slippin on a street corner
Remember Compton's in the house, and Quik is in the hood
Sippin yak with all my niggaz cause it's tooted good
So don't knock it til you try it, cause Eiht he tried to knock it
But he's still walkin round with my nuts in his pocket (beyotch)
So put tha P in it represent and sip that Miller
And for those of y'all concerned, this is still Eiht Killa *gun blast*
Let me take a load off my scrotum little pest
If it don't make dollers nigga, you know the rest

Chorus

Now I done sold my fuckin soul to the shit that I kick
While you groupie ass niggaz keep on ridin the dick
You oughta know that DJ Quik ain't your average everyday motherfucker
(hah) Slick like a snake cause I stuck ya
Now, I never had my dick sucked by a man befo'
But you gon be the first you little trick ass hoe
Then you can tell me just how it taste
But before I nut I shoot some piss in your face
you fuckin coward, tremblin like a nervous wreck
Cause when I caught your ass, you put yourself in check
And when you left my presence, you left expedient
You ain't no fuckin killer, youse a comedian, beyotch
Tell me why you act so scary
Givin your set a bad name wit your misspelled name
E-I-H-T, now should I continue
Yeah you left out the G cause the G ain't in you
Remember that time you was rollin on the Westside
And a little brown bucket pulled up on your side
Caught at that light in your Camry in the midst of a
REAL killer, tell me did you feel a little nervous (hell yeah)
You was in the shadow of death
With two trey-five-sevens pointed at your chest, hmm
Whatchu gon do, where was your niggaz that kill at
You ain't got no killers so kill dat
Holdin up your hands and beggin for a pass
You lucky they didn't just to get to dumpin on yo' ass
Cause this game you think is funny is some real shit
So you need to be more careful who you fuckin wit, beyotch!

Chorus [(line 4) I'm through playin with your punk ass]

Shouts goes out, to my well known road dog
What's up Dozun Tru, they don't understand it baby
they can't fade us out here on these Compton streets (beyotch)
It's bigger than they can imagine
To the whole entire Death Row family
Both sides, whassup niggaz
And my nigga big Suge, known for keepin shit poppin
To my nigga Big J, my little nigga Hi-C, little straight G
And that little singin ass nigga Danny Boy
Y'all don't understand, y'all can't fade this
I'M the first nigga that was "Bangin on Wax"
Yeah if you remember, nineteen eighty-seven underground tapes
And it don't stop, and it won't stop

DJ Quik
(Murder Was The Case Soundtrack)
Dollars & Sense

--- tradotto da www.THHT.cjb.net

Mmm
Ora parliamo di affari, troie
perchè sembra che voi altri continuiate soltanto a insultare questo
negro che sapete che vi ha sostenuto per anni
mi sono divertito per anni, e voi non potreste mai far sparire i miei pari
uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette
nove, dieci, Eiht non puoi vincere! (qs canzone è un dissing contro Mc Eiht,e qui e più avanti
Quik gioca sul fatto che "Eiht" è come un otto (eight) scritto male, ndt)
perchè in qualsiasi posto in giro negro io ottengo rispetto
e tu sei un negro che non riesce a ricevere complimenti neppure nel tuo giro
????? tu dici eh?
vorresti spaccare, ma ora è tempo che spieghiamo bene le cose
quindi ascoltate bene, perchè non voglio che vi perdiate
le spiegazioni che sto per dare a questo coglione, sentite
acacia, pioppo, acero, abete, cedro, olmo
alberi del westside che spargono tutto il polline
che arriva dai quartieri 300 e 400 che cavalcano il P-Funk
(quindi negri state attenti a quel ciò che divide al centro il vostro culo *sparo*)
ora, Erik Titer (il nome di Eiht, ndt), dimmi come mai sembri così docile
quando ti ho beccato all'aeroporto, che ti agitavi come in un gioco imbecille
hai guardato su e hai visto i miei negri arrivare
e sembrava proprio che il tuo culo di merda avrebbe cominciato a correre
ma tutto ciò che volevo fare erano due chiacchere (ehi come va)
e vedere se potevamo mettere a posto questa piccola situazione
ma tu ti sei chiesto se ti avrei messo nei cazzi
sì, e probabilmente per quello hai cambiato il numero del tuo cercapersone (sfigato)
ma le puttane come te non crescono
non puoi neppure guardarmi negli occhi, stare da solo e andare fino in fondo
e chiamandomi stecchino, sei un pagliaccio
io ti chiamerò Theo, perchè pesi 42 kili
attore del cavolo, killer dei copioni
stupido tu non lo sai, ma Quik è ancora IL negro
psicopatico di Compton, ragazzo dovresti proprio abbandonare
i tuoi dischi non colpiscono, e le puttane non ti filano per un cazzo
hai bisogno di tenere la testa bassa pagliaccio di Compton
e andar via dalle palle dei negri che hanno fegato
perchè io sono amico dei Trees, sono amico della Death Row
sono amico di Black Tone e sono amico delle pistole
quindi quando si incroceranno i nostri percorsi e spero che sia presto
io calcerò il tuo fottutissimo culo sulla luna
devi smetterla di fare il figo con false scuse
perchè se non fa fare soldi, non ha alcun senso

[Rit.]
(se non fa fare soldi, non ha alcun senso)
quindi non uccidere il gioco, lascia che lo sfruttamento cominci
(se non fa fare soldi, non ha alcun senso)
quindi non uccidere il gioco, lascia che la gente commenti
(se non fa fare soldi, non ha alcun senso)
quindi non uccidere il gioco, lascia che lo sfruttamento cominci
(se non fa fare soldi, non ha alcun senso)
perchè devi arrenderti al principe incoronato

Ora lo girerò un po' a destra e, dalla destra alla sinistra e
prendo un profondo respiro e, lo cucino come uno chef e
questa è dedicata a C-P-T (Compton, ndt)
no, meglio ancora T-T-P, o i negri che mi guardano
io ne faccio il mio business, l'essere così vero per sempre
e quando posso comportarmi intelligentemente beh quello è il mio sforzo
quindi sia che tu capisca o no, c'è un solo DJ Q-U-I-K
senza alcuna C e ancora tu non puoi essere me
perchè io sto galleggiando nella mia Lexus e, depositando assegni spessi e
facendo sesso estremo mentre indosso NSX e
facendo ciò che voglio, tu sei un fallito negro
per pensare che puoi beccarmi a scivolare ad un angolo di strada
ricorda Compton è nella casa, e Quik è nel quartiere
sorseggiando cognac con tutti i miei negri perchè suona bene
quindi non colpire finchè non provi, perchè Eiht ha provato a colpire
ma sta ancora camminando in giro con le mie palle nella sua tasca (beyotch!)
quindi metto la P (??) rappresento e sorseggio quella Miller
e per coloro a cui può interessare, questo p ancora un killer di Eiht *sparo*
lasciami togliere un peso dal mio scroto piccola peste
se non fa fare soldi negro... conosci il resto

Rit.

Ora io ho davvero venduto la mia fottuta anima per la roba che rimo
mentre voi negri leccaculo del cazzo continuate a cavalcare il cazzo
dovreste sapere che DJ Quik non è il vostro figlio di puttana medio usuale
agile come un serpente perchè ti colpisco
adesso, io non ho mai avuto il mio uccello succhiato da un uomo prima d'ora
ma tu sarai il primo, tu piccola zoccola puttana
poi puoi dirmi di cosa sa
me prima di venire sparerò un po' di piscia in faccia a te
fottuto codardo, che tremi come un fascio di nervi
perchè quando becco il tuo culo, tu ti metti al sicuro
e quando te ne vai dalla mia presenza, lo fai con delle scuse
tu non sei alcun fottuto killer, tu sei un comico, beyotch! (da bitch,una sorta di "puattana!",ndt)
dimmi come mai ti comporti così da far paura
dando alla tua cricca un nome cattivo con il tuo nome scritto male
E-I-H-T, ora devo continuare?
sì, tu hai lasciato i gangster perchè il gangster non è in te
ricordi quel tempo in cui tu giravi nel Westside
e una piccola macchina scassata marrone ti si è affiancata
beccato con quella luce nella tua Camry alla presenza di un
VERO killer, dimmi eri un po' nervoso (diamine sì!)
eri nell'ombra della morte
con due calibro 357 puntate al tuo petto, uhmmm
cosa farai, dove sono quei tuoi negri che uccidono
tu non hai alcun killer quindi piantala
hai tenuto le mani alzate pregando di poter passare
sei fortunato che loro non hanno voluto mettersi a rovesciarsi sul tuo culo
perchè questo gioco che tu pensi essere divertente è della roba vera
quindi dovresti stare più attento a chi rompi il cazzo, beyotch!

Rit. [*cambia l'ultima battuta:* me la spasserò con il tuo culo sfigato]

I miei saluti vanno, ai miei ben conosciuti compagni di strada
com'è Dozun Tru? loro non lo capiscono bello
non possono farci sparire qui fuori su queste strade di Compton (beyotch)
è più grande di quanto possano immaginare
a tutta l'intera famiglia Death Row
entrambe le coste, come va negri? (si riferisce sia alla DR che alla "Death Row East",ndt)
e al mio negro Suge, conosciuto per far continuare la roba a spaccare
al mio negro Big J, il mio piccolo negro Hi-C, un piccolo Gangsta
e quel piccolo negro canterino Danny Boy
voi non capite, voi non potete far sparire questo
io sono il primo negro che stava "Bangin on Wax" ("picchiando sul vinile", un suo disco, ndt)
sì, se vi ricordate, 1987 mixtapes underground
e non smette, e non smetterà..

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (DJ Quik) :: scheda album (Murder Was The Case OST)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione