HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

Lauryn Hill- Doo Wop (That Thing)

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Lauryn Hill) :: scheda album (The Miseducation Of Lauryn Hil)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

Lauryn Hill
(The Miseducation Of Lauryn Hill)
Doo Wop (That Thing)

--- tradotto da Kima
--- per www.THHT.cjb.net

*DOO- WOP è un genere di jazz music dell’inizi degli anni Cinquanta, che comprende una serie di vocalizzi molto armonici e frasi nonsense cantate.

Rit. cantato da L. Hill
Ragazze, sapete che è meglio stare attente,
i ragazzi pensano soltanto a una cosa
quella cosa, quella cosa, quella cosa!
quella cosa, quella cosa, quella cosa!

Butta le mani in aria!
fai posto a due ragionamenti nell’atmosfera

È da tre settimane che cerchi quel tuo amico
Quello con cui lo hai fatto una volta e non ti ha più chiamato
Ti ricordi che mi raccontavi che aveva a che fare con un po’ di soldi?
Ti comporti come se non ci avessi niente a che fare, ma ti sei presa qualcosina
Per iniziare, come puoi davvero pretendere
che non ti saresti sentita presa e non l'avresti richiamato?
Poi, quando ci hai rinunciato così facilmente lui non si è neanche interessato
E se lo hai fatto una volta, probabilmente lo rifarai
Parla alle spalle, dice che sei una cristiana
Un musulmano che va a braccetto col Gin
Ecco, questo è proprio il peccato che commise Jezebel
Con chi potrai confidarti quando ne sentirai le conseguenze?
mostri il sedere perché pensi che sia di moda,
ragazza, fammelo rispiegare ancora una volta!
lo sai, te lo dico perché sono genuina
non fare la spaccona quando in realtà sei una gemma
bambina! Il rispetto è giusto il minimo
il negro fa il bastardo e ancora lo difendi
ora--- Lauryn è solo un essere umano
non pensare che io non mi sia subita gli stessi sermoni
falli entrare nella tua testa come hanno fatto migliaia di donne di Philadelphia
è stupido quando le ragazze vendono la loro anima perché è “in”
guardati, capelli lisci come le europee
unghia finte fatte in Korea

Arriva ancora
Yo! Quando, quando arriva ancora! (yeah- yeah!)
Quando, quando arriva ancora!! (yeah- yeah!)
Amico, arriva ancora!!! (yeah- yeah!)

Rit. cantato da L. Hill
Ragazzi, sapete che è meglio stare attenti,
le ragazze pensano soltanto a una cosa
quella cosa, quella cosa, quella cosa!
quella cosa, quella cosa, quella cosa!

Il secondo verso è dedicato agli uomini
Più attenti alle loro canzoni e alle loro Timberlands che alle proprie donne
Lui i suoi, entrano nel club come houligans
Senza preoccuparsi di chi danneggiano
Si mettono in mostra (come “ho tutto io!”)
Smettetela di dar tutto per dovuto, quelli che sono irritati da quelli che gli fanno perder tempo
Parlano di Cristal (champagne che costa una cifra! ndt) e vivono ancora nelle cantine delle loro madri
Gli uomini con la faccia pulita che dichiarano di essere dei “grandi”
Ma devono prendersi cura dei loro 3 o 4 figli
E devono comparire in tribunale quando fanno un po’ troppo ritardo a mandare l’ assegno ai loro bimbi
Prendono i soldi e spezzano i cuori
Ora prova ad indovinare perché le donne odiano gli uomini
Quello che sembra sempre che dorma e non parla
Lo stronzo delle violenze domestiche
Veloci a lasciare il campo, smettete di comportarvi da ragazzi e siate uomini!
Come pensi di vincere, se non ti comporti bene con te stesso?
Come pensi di vincere, se non ti comporti bene con te stesso?
Come pensi di vincere, se non ti comporti bene con te stesso?
Uh- uh arriva ancora!
Seduto bene arriva ancora!

Attenti, attenti
Guarda bene, guarda bene
Attenti, attenti
Guarda bene, guarda bene
Attenti, attenti
Guarda bene, guarda bene
Attenti, attenti
Guarda bene, guarda bene

Rit. cantato da L. Hill
Ragazze, sapete che è meglio stare attente,
i ragazzi pensano soltanto a una cosa
quella cosa, quella cosa, quella cosa!
quella cosa, quella cosa, quella cosa!

Rit. cantato da L. Hill
Ragazzi, sapete che è meglio stare attenti,
le ragazze pensano soltanto a una cosa
quella cosa, quella cosa, quella cosa!
quella cosa, quella cosa, quella cosa!

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Lauryn Hill) :: scheda album (The Miseducation Of Lauryn Hil)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione