HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

Coolio- Gangsta Paradise

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Coolio) :: scheda album (Gangsta Paradise)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

Coolio
(Gangsta's Paradise)
Gangsta's Paradise

--- tradotto da THHT.cjb.net

Mentre cammino nella valle dell'ombra della morte
do' uno sguardo alla mia vita e mi accorgo che non è rimasto niente
perchè ho sparato e riso così tanto che
anche mia mamma pensa che la mia mente sia andata
ma non ho mai fatto una croce su un uomo che non lo meritasse
io trattato come uno sfigato
sai che non si è mai sentito
faresti meglio a guardare con chi stai parlando
e dove stai camminando
o tu e i tuoi amici potreste essere allineati nel gesso
davvero odio vantarmi ma devo amare
quando loro muoiono e mi vedo nel fumo della pistola, stupido
sono il tipo di gangsta che i piccoli fratelli vogliono essere
come in ginocchio di notte mentre dico le preghiere sotto la luce dei lampioni

[Rit.]
hanno speso la maggior parte della loro vita vivendo in un paradiso per i gangster
hanno speso la maggior parte della loro vita vivendo in un paradiso per i gangster
continuano a spendere la maggior parte della loro vita vivendo in un paradiso per i gangster
continuano a spendere la maggior parte della loro vita vivendo in un paradiso per i gangster

Dimentichi la situazione che mi hanno obbligato ad affrontare
non posso vivere una vita normale
sono stato cresciuto dallo stato
quindi devo sostenere la squadra dei teppisti
il guardare troppa televisione mi ha fatto inseguire sogni
sono uno stupido educato con i soldi nella mia mente
ho la mia automatica nei capelli e un luccichìo negli occhi
sono un gangsta fuori di testa pronto a impazzire sparando
e miei fratelli mi sostengono quindi non risvegliare la mia rabbia, stupido
la morte non è più lontana di un battito cardiaco
vivo la vita al massimo
cosa posso dire
ho 23 anni arriverò a vedere i 24?
per come stanno andando le cose, non lo so

Dimmi perchè siamo così ciechi da non vedere che quelli a cui facciamo male siamo io e te
Dimmi perchè siamo così ciechi da non vedere che quelli a cui facciamo male siamo io e te

Rit.

Potere e soldi, soldi e potere
minuto dopo minuto, ora dopo ora
tutti stanno correndo ma la metà di loro non sta guardando
la cucina sta lavorando ma non so cosa si sta cucinando
mi dicono che devo imparare ma non c'è nessuno qui a insegnarmi
se non lo possono capire
come possono raggiungermi
immagino che non possano,
immagino che non lo faranno,
immagino che recitino
per questo so che la mia vita è esclusa dalla fortuna, stupido

Rit.

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Coolio) :: scheda album (Gangsta Paradise)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione