HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

2Pac- (Intervista Giugno '96)

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (2Pac) :: scheda album (unreleased (2Pac))
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

[da un intervista di Vibe a Tupac Amaru Shakur - Giugno 1996]

[...]


----Di che religione sei?

Io sono della religione secondo me più vera che ci sia.
Io cerco di pregare Dio ogni notte finchè non muoio. Ho imparato questo in prigione.
Ho parlato con ogni "Dio" [membro della Five Percent Nation] che c'era in prigione.
Credo che se tu togli una "O" da Good [buono] hai God [Dio], e se aggiungi una "D" a
Evil [male] hai Devil [diavolo], credo che qualche furbacchione si sia seduto un bel po'
di tempo fa e ha detto "Va, cerchiamo un modo per controllare i figli di puttana".
E' così che è saltata fuori la Bibbia. Perchè se Dio avesse scritto la Bibbia, sono certo
che ci sarebbe stata una versione "aggiornata" a quest'ora. Perchè un sacco di robe sono
cambiate. Ho cercato questa versione aggiornata - vedo ancora quella solita vecchia versione
che abbiamo da allora. Non sono irrispettoso verso la religione di nessuno, per favore
perdonatemi se sembra così, sto solo esprimendo la mia opinione.

La Bibbia ci dice che tutte queste persone hanno fatto questo perchè hanno sofferto così
tanto, ed è ciò che le rende persone speciali. A me hanno sparato cinque volte e sono stato
crocifisso sui media, e ho camminato con le spine nei fianchi, e mi hanno gettato addosso
merda, e ho avuto la parola ladro in cima; ho detto a quel negro [Biggie], "tornerò per te,
non è destino che finisca così, tornerò". Non sto dicendo di essere Gesù, ma dico che
passiamo attraverso quel tipo di cose ogni giorno. Non dividiamo il Mar Rosso, ma
camminiamo attraverso il ghetto senza essere uccisi. Non trasformiamo l'acqua in vino,
ma trasformiamo drogati in cittadini produttivi per la società. Trasformiamo le parole in
soldi - che più grande regalo ci può essere?
Quindi credo che Dio ci abbia benedetti, credo che Dio benedica chi si impegna.
Quelli che usano la loro mente e quelli che tuttosommato sono giusti.
Credo che tutto ciò di cattivo che fai ti torni indietro. Quindi tutto quello che faccio
che è male, sono destinato a soffrire per quello. Ma nel mio cuore, credo che quello
che sto facendo nel mio cuore sia giusto. Quindi sento che andrò in paradiso.

Credo che il paradiso sia solo quando dormi, dormi con una buona coscienza, non hai incubi.
L'inferno è quando dormi, le ultime cose che vedi sono tutte le cazzate che hai fatto
nella tua vita e continui a vederle e rivederle ancora, perchè i proiettili bruciano.
Ci sono persone che sono bruciate nelle fiamme, significa che erano già all'inferno?
E' tutto qui. Cosa c'è lì che non abbiamo visto qui? Cosa, cammineremo in giro senza
scopo come zombie? Ma è qui! Non sei stato per strada ultimamente?
E ora il paradiso, guarda! [indica il suo appartamento] Siamo seduti qui su nel salotto,
con una TV con grande schermo - questo è il paradiso, per un momento. L'inferno è la
prigione - l'ho vista.
Credimi, questo è ciò che è vero. E tutto il resto è solo per controllarti.

Se le chiese avessero dato metà dei soldi che guadagnavano alle comunità, staremmo bene.
Se avessero dato metà degli edifici che usano per "pregare Dio" a quei figli di puttana
che hanno bisogno di Dio, staremmo bene.
Hai visto qualcuna di queste dannate chiese ultimamente?
Ci sono senzatetto qui fuori. Perchè Dio non li fa stare qui?
Perchè questi fratelli hanno soffitta d'oro e altre robe? Perchè Dio ha bisogno di un
soffitto d'oro per parlarmi? Perchè Dio ha bisogno di finestre colorate per parlarmi?
Perchè Dio non può venir qui dove mi ha mandato? Se Dio mi avesse voluto parlare in un
bel posto come quello, perchè diavolo mi ha mandato qui allora? Questo impedisce ai
ragazzi del ghetto di credere in Dio. Perché?

Quindi quella è religione sbagliata - io credo in Dio, io credo che Dio ci metta ovunque
noi vogliamo essere. Non avrebbe senso che Dio ci ha messo nel ghetto. Significa che
vuole che lavoriamo duro per uscirne. Significa che ci sta mettendo alla prova ancora
di più. Ha senso se sei buono nel tuo cuore, sei più vicino a Dio, ma se sei cattivo,
allora sei più vicino al diavolo; quello ha senso! Io lo vedo tutti i giorni, tutte
quelle cose spaventose, non ha senso. E non credo neanche, non li voglio smentire,
ma non credo in quei fratelli, io ci sono stato in prigione con loro e ci ho parlato:
"Sono Dio, sono Dio". Tu Dio, apri l'uscita per me.
Sai quanto è lontano il sole e quanto è lontana la luna, come diavolo faccio saltare
questa fottuta uscita? Che possa liberarmi e andar via da qui.
Dopo aderirò alla Five Percent Nation per tutta la vita.

[... continuerò]

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (2Pac) :: scheda album (unreleased (2Pac))
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione