HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

DMX- Let Me Fly

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (DMX) :: scheda album (It's Dark And Hell Is Hot)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

DMX
(It's Dark and Hell is Hot)
Let Me Fly

--- tradotto da www.THHT.cjb.net

[DMX]
Uh. Yea. Uh. Se ami qualcosa lascialo andare,
se ritorna da te allora è tuo. Se non lo fa, non lo è mai stato
Tienimi baby

[Rit.2x]
Lasciami volare, oppure dammi la morte
lascia riposare la mia anima, prendi il mio respiro
se non posso volare morirò comunque, sopravviverò
ma me ne andrò ogni giorno

Tenetemi, i negri vogliono conoscermi ora
non volevano giocare con me quando dovevano mostrarmi come fare
niente miao
si tratta solo di abbaiare?
lascia andare il cane baby sta per esplodere
accendere la notte, come il 4 Luglio
i negri sanno, che quando mi lascio andare, i negri muoiono
con questo motivo e non lo sai sei lento come Baltimora (considerata città sonnolenta,ndt)
se non provi ad andartene esplodi
io ho subito tutto il dolore e l'ho accettato in silenzio
quando mi lascio andare è violenza perchè il più selvaggio
lascia che il cane abbai verso il gatto sull'albero
nella nebbia ma voi negri vedete che è una mazza
colpito via con loro ciechi come Stevy
i negri non mi sentono, e ancora cercano di vedermi
smettetela di essere ingordi, avete sentito ciò che ho detto
lasciatemi andare, lasciatemi scorrere sul mio letto

Rit.

Ho venduto la mia anima al diavolo, e il prezzo era economico
ayyo fa freddo a questo livello perchè è profondo il doppio
ma voi non mi sentite, l'ignoranza è accecante e così via
a volte è meglio essere muti ma venire istruiti
devo continuare?
voi non volete il vero, cosa sarà mai un mistero
com'è che è, posso vivere e fare storia
se non lo vedi, allora non era destino che tu lo vedessi
se non ci sei nato, allora non era destino che tu lo fossi
ma non puoi biasimarmi per non aver voluto essere cacciato
rinchiuso in una cella con un'anima che si sciogliesse
questo è inferno, vai prendi il diavolo e portami la chiave
ma non può essere peggio della maledizione che è stata data a me
è ciò per cui vivo, tu portalo via e io sono andato
c'è una differenza tra, lo sbagliare e l'essere sbagliato
e non è giusto
stai solo tranquilla baby
dammi un anno, e te lo porterò qui baby


Rit.

Continuerò a cantare incurante perchè sono un artista finchè sarò intrappolato
continuerò a colpire duro sia quando distruggo che quando faccio rap
dammi la morte ma tu non sei mio amico
lo vedo nei tuoi occhi, tu contempli la mia fine
stai aspettando quel cassone lungo alla strada, dove ti è stato detto
che saresti andato, quando saresti stato vecchio
e se tu morissi giovane, era stato predetto
e allora com'è la storia? ne valeva la pena?
ripensandoci, 26 anni, e ancora cosa importa della sua nascita
e se ci fosse stato un aborto e non fossi mai esistito
ho dato io qualcosa che se fosse portato via tu
ne sentiresti la mancanza?
l'avresti saputo, sarei perdurato?
era il richiamo del selvaggio
sono qui per dire cosa c'è nel mio cuore, e tu lo chiami stile
non metterlo in gabbia, non maltrattarlo
dici di essere affamato di conoscenza, eccotene mangiala
un'altra anima completata è un altro pensiero catturato
lasciami fare la mia cosa finchè ho chiuso con questa roba rap

Rit.

oppure dammi la morte, uh uh uh, o toglimi il respiro
morirò comunque, ma me ne andrò ogni giorno
dove sono i miei negri?

Rit.

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (DMX) :: scheda album (It's Dark And Hell Is Hot)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione