HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

Eve- Love Is Blind

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Eve) :: scheda album (Ruff Ryder's First Lady)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

Eve
(Ruff Ryder's First Lady)
Love Is Blind

--- tradotto da : kima83@libero.it
--- per www.THHT.cjb.net

non ti conosco nemmeno e ti odio
l'unica cosa che so che uscivi con la mia amica
come ti sentiresti se ti sbattesse a terra e ti stuprasse ?
ha provato e riprovato,ma non mai riuscita a sfuggirti
era innamorata e le chiedevo come ? voglio dire,ma perche'?
che tipo di amore da uno che t fa gli occhi neri?
che tipo d'amore da un tipo che ogni notte ti fa piangere?
che tipo d'amore da un tipo che desideri vederlo morire?
voglio dire, cazzo,lui ti comprava un sacco di cose e ti dava anelli di diamanti,
ma nessuna di quelle cose valeva il dolere che ti provocava
e tu ci stavi,cosa ti ha fatto innamorare di lui?
quel tipo aveva il potere di farti mettere in ginocchio per lui
come se fossi stata un dottore sempre pronta alle sue chiamate
ti pestava perche' sosteneva che eri troppo alta per lui, eh?
quello non era amore ,piccola,stavi sognando
avrei potuto ucciderti quando mi hai detto che eri incinta di lui

rit:l'amore cieco e ti fara' perdere la testa
quello che pensi sia amore ,non lo davvero
hai bisogno di elevarti e riflettere

non ti conosco nemmeno,ma ti ucciderei con le mie mani
giocavi con lei come una bambola e poi la rimettevi nello scaffale
non la lasciavi andare a scuola e migliorare lei stessa
ha avuto un bambino da te e non le hai dato aiuto
eh si,grande furbo , fottuto bastardo
ne avevi una ogni giorno ed ogni giorno lei ti accontentava
come potevi picchiare la mamma dei tuoi bambini?
come potevi dirle di amarla?
se te ne fottevi che vivesse
mi aveva detto che ti avrebbe lasciato,lo ammetto,lo ha fatto
ma sei tornato indietro ed hai inventato che lei mancava ai bimbi
dolci baci,,piccola,nn sapeva neanche che eri la sua signora
avevi a che fare con i suoi casini e le telefonate dalle sue troiette
te la menavi come se la possedessi,dicevi a me di farmi gli affari miei
dicevi che era la sua vita e che ne dovevo stare fuori
ho provato ed ho detto che avevo una bella pallottola pronta solo per te

rit.

non ti conosco nemmeno e ti voglio morto
non so come sia andata ,ma ho visto il sangue scendere dalla sua testa
vedi,io ero sdraiata di fianco al suo letto in ospedale
e due ore dopo ,i dottori hanno detto che era morta
hai avuto il coraggio di farti vedere a casa di sua madre il giorno dopo
di venire a far le condoglianze e aiutare la cerimonia della famiglia
ti sei pure lasciato cadere in ginocchio ed hai versato una lacrima
e prima che tu avessi avuto la possibilita' di rialzarti
hai sentito la mia pistola
ora supplichi me,non sono dio ma lo pretendero'
non ho iniziato la tua vita,ma le daro' una fine
e lo ho fatto,spari netti e nessun rimpianto
ricordo la polizia arrivare,a guardarmi finire in prigione
tipo,era la mia amica,cazzo,mia sorella
non arriverai mai a capire anche se ti lascio vivere
come era il nostro amore
la consideravo sangue del mio sangue e non sara' mai piu' cosi' .

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Eve) :: scheda album (Ruff Ryder's First Lady)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione