HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

MC Eiht- Str8 Up Menace

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (MC Eiht) :: scheda album (Menace II Society soundtrack)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

MC Eiht
(Dalla colonna sonora originale di Menace II Society - Nella Giungla Di Cemento)
Str8 Up Menace

--- tradotto da: lastmonk@streetlightz.net
http://www.streetlightz.net
L'Hip Hop nel cinema...
--- per THHT.cjb.net


Svegliate i vostri stupidi culi per il Nove-Tre
Mc Eiht in sta cazzo di casa... gyeah
E non nient'altro che una storia di Compton
E noi non siamo altro che negri in fuga... gyeah

Un'infanzia sputtanata, la ragione per cui sono ci che sono
La cosa che mi ha messo nella condizione per cui non me ne fotte un cazzo, hmm
Qualcuno mi aiuti, ma no, non mi ascoltano
Immagino che sar un'altra vittima del ghetto
Non c' via di fuga, perch sono davvero troppo giovane
Pap smazzava e in pi ha reso la mamma una tossica
Andava forte coi suoi traffici, e non si sarebbe mai aspettato
Di morire per mano di un altro negro
Ora pap se n' andanto e non c' un cazzo di buono
Devo seguire le orme dei miei soci nel quartiere
E qual' il mio modello di riferimento?
I negri che versano la birra nel mio biberon!
Cazzo, e in mezzo a tutto questo cazzo di dolore
Mia madre impazzita
Cos credo proprio che mi devo mettere al lavoro per non morire
Cresco come una vera minaccia

Uhh, muovetevi
Una vera minaccia

Ora sono maggiorenne, e vivo nel quartiere popolare
Prendendo soldi dalle puttane e dagli assegni (assistenziali) della contea
Mi sono diplomato alla scuola superiore, ma mai mi sarei aspettato
Che il fottutissimo quartiere mi avrebbe travolto
Gyeah, sono in giro con i soci che hanno le pistole
Fuori dal negozio all'angolo gestito dai cazzo di {musi gialli}
Vedo una troia nel vicolo a destra e cos arrivo dal protettore
Astro Bam tira fuori una fottuta pistola
Ora l'ha puntata alla testa del mio socio
Lo vedo agire con freddezza, e non fare cazzate!
Ma l'altro spara al mio negro in testa
Io mi sono preso una pallottola nella spalla e se non correvo sarei morto
Ora sono sdraiato in un letto di ospedale
Pensando a quei figli di puttana e i miei occhi si iniettano di sangue
Gyeah figli di puttana, non sono morto
E ora paratevi il culo dalla vera minaccia, gyeah

Uhh, com'
Una vera minaccia .. cazzo!
Davvero...
Una vera minaccia .. cazzo!

Ci sono dentro fino al collo
Ho ucciso un figlio di puttana e non riesco a dormire
La polizia sta cercando di strisciarmi in silenzio alle spalle
E in pi
Ci sono dei negri che mi danno la caccia per aver fottuto uno dei loro sorci del ghetto
(un loro amico-ndt)
Non ho tempo per la storiella di questa puttana
I negri mi vogliono, devo tornare nel mio territorio
E non esiste nessun "Qualcuno ti da' una mano"
I negri vengono e fanno il lavoretto a loro rischio e pericolo
A cosa mi serve tutto ci?
Devo andarmene o devo restare per non fare la figura del codardo
Oh, cosa devo fare? I soci mi dicono:
"Il quartiere dove devi stare, socio, pensavo lo sapessi"
Cos nel tentativo di mostrare al quartiere il mio meglio
Non ho avuto tempo di reagire e mi son preso due pallottole al petto
Adesso guarda un po' chi stato steso a terra, penso proprio che sono finito
Esco di scena come una vera minaccia, gyeah

Uhh, muovetevi
Una vera minaccia .. cazzo!
Sempre di pi
Penso che siamo qua fuori
Pace a tutti i miei negri in fuga
E che non sono altro che delle vere minacce, cazzo!
Proprio come ho detto prima
Non nient'altro che una storia di Compton
Ed Mc Eiht nella casa per il Nove-Tre
E questa una per i negri, gyeah

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (MC Eiht) :: scheda album (Menace II Society soundtrack)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione