HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

Eyedea and Abilities- Paradise

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Eyedea and Abilities) :: scheda album (EandA)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO ORIGINALE E TRADUZIONE:

Artist: Eyedea & Abilities
Album: E&A
Song: Paradise

--- testo preso da www.ohhla.com
--- tradotto da LordKnowsIAmOne
--- per www.THHT.cjb.net

What a beautiful world, so fragile and fertile
Pain filled the void, when boy met girl
He's a puppet to nature, one year later now
So deeply and sickly in love, it makes him hate her
The average romanticized American relationship, sinks capsized
When either side becomes a slave to it
Conditioned, dependent, afraid to be alone
He needs that feeling that he can't create all on his own
He despises the fact she has a life outside of him
It drives him crazy to think she's not insanely consumed with him
Give her the guilt trip
And maybe she'll quit living to stay behind these prison walls
And lose all individualism
Well this is happiness, masochistic torture, plagued by the decadent, craved for affection
The needle digs deep to push contentment through his blood stream, it drowned now - hollow
The pothole of a junkie
If he could only hear her sing he wouldn't wanna break her wings
But emptiness has such a warm subtle sting
She makes up for what he lacks - trapped
He can't imagine life without someone like that

If we'd discover the long lost art dying
Only the lonely resent angels for flying
Twisted, living off each other's sickness, like parasites
This is paradise
If we'd discover the long lost art dying
Only the lonely resent angels for flying
Addicted, afraid to take control of my own life
This is paradise

What a beautiful world, emotionally destroyed
Hurt became girl, when girl met boy
Between several breakups and plenty relapses
Routine read comfort led to serious attachment
Now every once in a while she forgets to breathe
Terrified of losing him, paradise is misery
Too much faith in the lifesaving knight in shining armor
Now what knight's noticing - the scar she can't hide any longer
But they were her story way before he was
It's gross hope to think that he would feel such deep cuts
At first it felt so right but after one too many fights
He turned out that hallway light and all the wonder turned to spite
So they sleep in the same bed with guns to each other's heads
Dead the romance, boiling the blood that painted roses red
Suffering from post-honeymoon's disease, leeched to his whole existence
She’ll die if he decides to live
Addicted to the way she feels when they spend time together
Detouring the now in a childish attempt to find forever
Despite the fact they hold each other heart-to-heart
You can't be that close to somebody without being so far apart

[Chorus]

Sigh, this is the most obscure sound I've ever heard
Those lonely giant spaces in between your every word
And maybe I'm totally crazy for holding on
But just cause I'm insane don't mean that I'm wrong
Now that shit gone I can't sleep at night, i barely even function right
My memories on overdrive, too hungry and too cold to cry
Miss the companionship I once took for granted
The way you helped me manage, the partnership that vanished
But I don't expect you to stay chained by the ankle
There's so much world to see, so, fly free my angel
I'm dying without you but it's teaching me to live
Heaven ain't something someone else can give - it's all inside of me

[Chorus]

*There's so much world to see, what's stopping me from flying free?
*There's so much world to see, that's stopping you from flying free?

Eyedea & Abilities
(E&A)
Paradise

--- tradotto da LordKnowsIAmOne
--- per www.THHT.cjb.net

Ma quanto e’ bello il mondo, cosi’ fragile e fertile
Il dolore ha riempito il vuoto, quando un ragazzo incontro ‘na ragazza
Lui diventa schiavo della sua natura, e’ un anno e’ passato ormai
Cosi’ innamorati, ma in modo profondamente sdolcinato che lui l’odia
Questa “love affair” del Americano medio va a fondo
Quando uno dei dure diventa schiavo ad esso
Condizionato, dipendente, con la paura di stare da solo
Lui ha bisogno di quelle sensazioni che non trova da solo
Lui odia il fatto che lei ha una vita oltre a lui
Gli fa impazzire che lei riesce a vivere senza di lui
Ci prova a farle sentire colpelvole
E forse lei scegliera’ di non vivere, per poi vivere dietro le mura della sua prigione
(Cosi’ facendo), (lei) perdera’ qualsiasi senso del individualismo
Allora questa e’ la felicita’, ‘na tortura masochistica, seguito dalla decandenza mentre che cerca l’affetto
L’ago scava fin in fondo, per spingere la felicita’ giu’ per la vene sue, s’annega, vuoto
Il destino di un drogato
Senti potesse solo sentirle quando canta, non avrebbe voglia di spaccarle le ali
Ma il vuoto risuona caldo e sottile
Lei lo completa, intrappolata
(lui) Non riesce ad immaginare la vita, senza ‘na persona cosi’.

Se noi scoprissimo l’arte perduto che sia la morte
(si troverebbe) che solo quelli che si sentono soli avrebbero invidia del volo degi angeli
Pazzi, vivendo sulle malattie del partner, parasiti
Questo e’ il paradise
Se noi scoprissimo l’arte perduto che sia la morte
(si troverebbe) che solo quelli che si sentono soli avrebbero invidia del volo degi angeli
Pazzi, vivendo sulle malattie del partner, parasiti
Questo e’ il paradise

Ma quanto e’ bello il mondo, emotivamente distrutto
Il dolore e’ diventato ‘na ragazza, quando un ragazzo ha incontrato ‘na ragazza
Tra parecchi momenti d’incertezza generale
Il routine e conforto so’ poi diventati ‘na legame seria
Ora, ogni-tanto, dimentica di respirare
Ha paura di perderlo, il pardiso diventa miseria
(lei ha messo) troppo fiducia nel cavaliere che le ha salvato la vita
e ora lui vede le cicatricie che lei non riesce a nascondere piu’
ma loro (le cicatricie) hanno fatto parte della sua storia, molto prima di lui
Lui sperava tragicamente che questi segni sarebbero dovuti a lui
Al inizio tutto andava bene, ma poi dopo troppe lite
Ha spento la luce nel corridoio, e tutto il mondo s’e’ perso nel rancore
Cosi’ dormono insieme con le pistole puntate alle teste (del altro)
L’amore e’ morto, (quell “romance”) che aveva dipinto le rose un rosso, tipo sangue bollente
Soffre della malattia che arriva post-luna di miele, lei s’attacata alla esistenza sua (di lui)
(lei) Morira’ se lui decide di andarsene/vivere
(Si sente come se fosse) drogata delle sensazioni che prova quando stanno insieme
Dimenticando (cio’ che succeed) adesso nella ricera di qualcosa eterna
Nonostante il fatto che ci tengono, uno al altro
Non si sta cosi’ vicini, se non c’e’ un po di distanza

(hook)

(hhhm) questo e’ il suono piu’ indistinto che io abbia mai sentito
quelle pause gigantesche tra le tue parole
Forse saro’ pazzo che ci tengo (a te)
Ma se si, sono pazzo, (questo) non significa che non ho ragione
Ora che tutto quello e’ passato, non riesco a dormire, non riesco a “fungere” per bene
Le mie memorie vanno a mille, troppo freddo e affamato per piangere
Mi manca il rapport che avvolte valutavo a niente
Il modo in cui m’hai aiutato a capire le cose, e come poi la relazione (tra noi) e’ scomparsa
Ma non pretendo che sei “legata” a me
C’e’ tanto mondo da vedere, e allora vola via, angelo mio
Muoio senza di te, ma m’insegna poi a vivere
Il paradise non ci viene regalato (dagli altri)…e’ ‘na cosa che sta dentro di noi

C’e’ tanto mondo da vedere, come mai non decido di volare via???
C’e’ tanto mondo da vedere, come mai non decido di volare via???

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Eyedea and Abilities) :: scheda album (EandA)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione