HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

Onyx- Rob & Vic

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Onyx) :: scheda album (Shut'Em Down)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

Onyx
(Shut 'Em Down)
Rob and Vic

--- tradotto da Jp
--- www.THHT.cjb.net

*due spari*

E' la storia di due fratelli, Rob e Vic
cresciuti al mondo da soli
dio si era dimenticato di loro, hmmm
obbligati a proteggersi da soli
nella Mela Marcia che è New York City
questa storia si svolge, nel 1993

Quanti negri abbiamo preso (derubato, ndt) finora?
Non mi interessa il conto
semplicemente scippali in fretta
Se urla, lo faccio fuori
gli punto la pistola in faccia per farlo tacere
quindi lo posso spazzare via
sono arrivato alle sue tasche e ho preso il contante in quantità
l'ho visto con la morte fredda negli occhi, *sparo* senza pietà
se i soldi parlano, quello spiega le voci che ho sentito
non c'era veramente bisogno che lo uccidessi
yo dio mio s'era mosso - ma mentivo
dannazione, ed ecco che il nostro colpetto è diventato omicidio
e allora? è così che è morta nostra madre
sei con me? io me la filo

[entrambi]
Quindi ce la siamo filato, dovevamo mettere assieme un piano
perchè questo piccolo colpetto di quattrini non ci basterà per sempre
disperati, sull'orlo senza un posto dove andare
non possiamo tornare nel quartiere, abbiamo scippato tutti quelli che conosciamo

[rit cantato]
Per l'amore dei soldi, le persone si scipperanno a vicenda
per l'amore dei soldi, le persone ruberanno alle loro madri
per l'amore dei soldi, le persone uccideranno i loro stessi fratelli

Adesso ogni volte che sento una fottuta sirena, il mio cuore manca un colpo
sono paranoico, ogni faccia che vedo penso che mi stia seguendo
potrebbe essere
in teoria dovevamo lavorare per questo tipo importante
ma da quando sappiamo dove riposa -- ci arrangiamo da soli!!
figliolo tirare avanti è così duro
abbiamo sentito che aveva cento mila dollari solo sulla sua carta di credito
sua moglie mi ha mostrato un sacco di contanti nella sua camicetta
mi ha detto che lui aveva la riserva maggiore a casa
non potevamo lasciar passare un'occasione come questa
comunque
sulla nostra strada verso la casa, sentivo cattive vibrazioni
yo ragazzo non dirlo neanche
ed è stato quando abbiamo sbattuto la testa
contro dei tipi che avevamo scippato tempo fa, sulla costa Atlantica
l'aspetto che avevano quei negri dio mio guidavano da pazzi scatenati
yo non spaventarti, fidati
cosa??
io salto dietro e gli sparo
gli spari passeranno i finestrini, non hanno l'antiproiettili
colpisco il ragazzo dietro il volante *suono di clacson* è così che mi sento
in uno stato di uccidere, lo voglio vedere morire
aspetta e rilassati
abbiamo pesci più grandi da pescare, due spinelli più tardi
in un'ascensore di Bed-Stuvy (quartiere di NY,ndt) siamo scesi al quinto piano
acqua al cervello, pronto? sfonda la porta!
completamente pazzi
sparavamo, ok?
l'unica cosa che ho visto è la 44 millimetri di quel negro
la sua pistola si è bloccata
ha cercato di correre e, raggiungere un coltello
gli abbiamo sparato alla gamba
e poi, pensa alla tua vita
e dimmi dove sta la grana
lui disse "ve lo dirò, solo non sparate fratelli!"
con la vista della paura, l'abbiamo trascinato per 6 piani di scale
fino allo scantinato, e in qualche modo, lui aveva una botola nel pavimento
l'abbiamo colpito con la pistola, calciato via
dovevano essere almeno 500 mila dollari
ora sentiamo arrivare la puttana, che parla della sua parte delle ricchezze
quindi abbiamo messo fuori lei e il marito
e ce ne siamo andati da soli


Rit.

Yo, siamo fottutamente usciti!
puoi dirlo
il piano era splendido
a parte il fatto che abbiamo tutti questi soldi, e non possiamo neppure spenderli
shhh, adesso scompariamo
sì sì
dobbiamo uscire da sto posto
così tanta sporcizia e stronzate che abbiamo fatto, è difficile mostrare la nostra faccia
quindi siamo andati via dalla città e siamo scesi a Miami
perchè con tutti quei tipi scorbutici stavamo come in famiglia
ora io e te litighiamo, nah non può essere vero
tutto è iniziato quando tutto ciò che avevamo era solo io e te
adesso una persona completamente differente è quella che inizio a vedere in te
ricordi quando avevamo la nuova Lexus
con le due semiautomatiche, girando in due, bevendo Stout
pensando a cosa, fare poi, lavoravamo duro
macchine scassate, fino a biciclette sporche
sperando che tutto andasse bene, con la neve bianca
e gli innumerevoli posti che seguivamo tutta notte
fino ad oggi era tutto perfetto
amico, fanculo!
tu sei il mio piccolo fratello e siamo usciti dalla stessa figa
ma ti ucciderò, idiota, hai fottuto i miei soldi!!
nah, i soldi hanno fottuto te!
stai cercando di dire che i soldi mi hanno cambiato?
tu che ne dici, sono tuo fratello, e hai una pistola puntata alla mia faccia, vedi?
cosa??
come può un piccolo errore, convincerti a volermi vedere morto
fanculo! hai fatto un affare di nascosto, e per quello hanno ispezionato il quartiere
come cazzo potevo sapere che quello in borghese era uno sbirro
figliolo tu te la facevi con quei bastardi! (eri d'accordo con loro, ndt)
guarda, metti giù la pistola e lascia perdere questa stronzata
negro io non metto giù un cazzo!
ascoltami, rilassiamoci amico
fanculo negro!
non deve andare in questo modo amico
cosa negro?? deve andare in questo modo!
non deve andare così amico!
deve negro!
e allora vai avanti e premi il grilletto!!
pensi che non lo farò? fanculo!
lo sai che non lo farai!
fanculo! *sparo*

[Rit., continuato con:]
Non lasciare che i soldi ti cambino

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Onyx) :: scheda album (Shut'Em Down)
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione