HOME :: TESTI :: LINKS :: INFO :: COLLABO :: SPECIALI :: FORUM :: CONTATTI :: PRODBY :: PRODBYITA

Wu-Tang Clan- Bring Da Ruckus

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Wu-Tang Clan) :: scheda album (Enter The Wu-Tang(36 Chambers))
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione


TESTO TRADOTTO:

Wu-Tang Clan
(Enter the Wu-Tang - 36 Chambers)
Bring Da Ruckus

--- tradotto da Killa Bee
--- per www.THHT.cjb.net

[intro]
I fantasmi di Shaolin e lo stile della spada Wu-Tang,
se è vero quel che dici, lo Shaolin e il Wu-Tang
potrebbero essere pericolosi,
pensi che la tua spada Wu-Tang possa battermi?
In guardia, ti faccio provare il mio stile Wu-Tang!

[RZA - Rit]

Fai del fottuto casino! (letteralmente "porta il rumore", più nello specificio "fai rap hardcore!", si è scelta una via di mezzo, ndt)
Fai del fottuto casino
Fai del fo, fai del fottuto casino
Fai del fottuto casino

[Ghostface Killah]
Ghostface, beccati il colpo di una strofa esagerata,
la mia pistola esplode, lo lascio nella bara, ho fatto di peggio,
vengo incazzoso, duro come la zanna di un elefante,
la foga che hai in testa, vola come muschio egiziano…
Ah merda! Il Wu-Tang Clan fa scintillare la candela e
comunque, io so imbrogliarti proprio come Nixon,
provocando terrore, smantello subito tutta la tua era,
gli spacconi sono fottutamente al fresco, o sono stati trovati uccisi
uno stile potente come la P.L.O. (comitato per la liberazione della Palestina, ndjp), azzardoso, perché spacco così pericolosamente
soffio scintille come Waco, in Texas.

[Raekwon]
Mi guardo le spalle come fossi in carcere, suono hardcore
che spacca, guardami fare il pazzo, e farlo a pezzi,
uno stronzo istruito, le canzoni diventeranno oro,
senza dubbio, e tu guardi un gruppo di rozzi negri,
sì, loro falsificano e tutto il testo
portano pistole ma, yo, il mio Clan
se la gira come quaranta Macs,
ora sembri convinto, credo abbia senso,
rappresento il sue Wu-Tang, (il sue è un tipico stile delle arti marziali n.d.t.)
aspetto uno per agire,
ora l’ho a tiro,
gli punto la pistola al collo ora, come reagisce?
Ed è uno nella camera,
il Wu-Tang tuona, trentasei stili di pericolo

Ritornello

[Inspectah Deck]
Spacco hardcore, come le troie dei porno,
giro con gruppi di bastardi del ghetto con armi
senti qua, la mia canna sul microfono sta esplodendo,
lo slang Wu-Tang lascerà il tuo cervello sospeso
capiscilo, mi sto ribellando come Segall, Fuori per la Giustizia, (è il titolo tradotto di un film di Segall n.d.t)
la rudezza, sì, la rozzezza, il casino,
il macello, assalgo verbalmente con la lingua,
uccido, il mio stile ti colpisce in pieno come una stun-gun, (Tipo di pistola n.d.t.)
sono irrefrenabile, lo rovino in un secondo,
ci dò dentro col microfono e la competizione viene spazzata via
con questo negro schifoso, col mio negro RZA
carico come un toro e tirato come un grilletto,
così cattivo, ferendo col mio gergo, acido,
ti urlo sul culo come tuo padre, forza così...

[GZA]
Yo, sono più accidentato degli stivali degli schiavi,
nuove reclute, sto annientando merdosi gruppi di MC,
rompo loop, e calpesto la merda, mentre sbatto i piedi!
Un buco fangoso in quel culo, perché sono proprio fuori dal pantano
e sto correndo verso il campo di battaglia, ora è Notte di Paura,
il mio slang Wu-Tang è così pazzamente fottutamente pericoloso
e più micidiale di una botta d’ascia sulla schiena,
provocando infarti negli spettatori,
negri, provate a colpire, ditemi chi è,
faccio esplodere il suo cazzo di prisma,
come un perverso atto di terrorismo,
vuoi far casino, quindi fanculo,
vieni qua e fai casino
e io aizzo i negri a prendere a calci secchi,
inseguo CREAM (soldi, ndt), non la fama,
chi vende guadagno, io dò via un gioco mortale
non è la russa, è la roulette Wu-Tang
che t’annienta, fallisci e sei fottuto come Suzette,
fai del fottuto casino...

Rit.

Quindi datti da gare (x7)

Sfigato!

testo originale :: testo tradotto :: confronta i testi
scheda autore (Wu-Tang Clan) :: scheda album (Enter The Wu-Tang(36 Chambers))
salva usando il tasto destro del mouse: testo originale :: traduzione